Farmacia dello Sportivo

da un idea del Dott. Giorgio Martini c/o Farmacia S.Rocco CEMBRA TN P. IVA 01506850229

RIVELAZIONI SOTTO GLI ZERO GRADI. DAL 2 GENNAIO 2019 – RAI RADIO 1 – ogni mercoledì h. 13.20

“La terra ha una pelle, e questa pelle ha delle malattie. Una di queste malattie si chiama ‘uomo’.”  

 

Lo diceva il filosofo tedesco Friedrich Nietzsche nella seconda metà del 1800. Un contesto certamente differente da quello odierno, ma questa frase ci fa riflettere ora più che mai…

Tagliamo gli alberi prima che diventino adulti, peschiamo più pesce di quanto gli ecosistemi oceanici siano in grado di rigenerare ed emettiamo più carbonio nell’atmosfera di quanto le foreste e gli oceani siano in grado di assorbire. Siamo di fronte ad un overshoot – un sorpasso – perché la richiesta che l’umanità ha esercitato sulla natura e le sue risorse ha superato la capacità di rigenerazione del pianeta. E questa non è per niente una buona notizia!

 

Non è una scelta casuale quella di dedicare la prima trasmissione del 2019 all’argomento più “caldo” in assoluto, quello dei CAMBIAMENTI CLIMATICI. Che in un certo senso ha a che fare con il FREDDO, perché le vittime del global warning sono soprattutto le masse ghiacciate del nostro Pianeta… una situazione davvero preoccupante. Ma le cose stanno proprio così?  Nella lunga storia della Terra il clima ha sempre subito cambiamenti climatici, anche drammatici. Perché mai dovremmo essere spaventati da questa prospettiva?

 

Lo scopriremo grazie al prezioso contributo di CHRISTIAN CASAROTTO – glaciologo del Muse e membro del Comitato Glaciologico Italiano – voce scientifica che mi accompagnerà settimana dopo settimana per sfogliare le PAGINE di un immenso LIBRO GLACIALE: STRATI consolidati nel tempo, sentinelle degli effetti del riscaldamento globale e scrigni di informazioni sul passato, il presente e il futuro del nostro clima. Partiremo da uno scenario globale per poi addentrarci in quello Trentino.

 

Nella prima puntata avremo ospite LUCA MERCALLI, metereologo, divulgatore scientifico e climatologo, che presiede la Società Meteorologica Italiana, associazione nazionale fondata nel 1865. Si occupa di ricerca su climi e ghiacciai alpini, insegna sostenibilità in scuole e università in Italia, Svizzera e Francia e la pratica in prima persona, vivendo in una casa a energia solare, viaggiando in auto elettrica e coltivando l’orto.

 

E poi… Alberto Trenti (Meteotrentino), Francesco Sauro (glaciospeleologo), Antonella Cristofori (Fondazione Edmund Mach – Progetto progetto POLLiCE), Marco Gramola (presidente Commissione Storico Culturale e Biblioteca SAT), Franco Marzatico (Sopr. Beni Culturali PaT), Annaluisa Pedrotti (docente di Preistoria e Protostoria all’Università di Trento), Valeria Lencioni e Mauro Gobbi (ricercatori MUSE), Mauro Zambotto (Servizio Geologico PaT), Igor Chiambretti (AINEVA – associazione che riunisce gli enti che studiano nevi e valanghe per le Regioni dell’arco alpino) e Valter Maggi (climatologo dell’ Univ. Milano Bicocca – che gestisce l’EuroCold Lab -European Cold Laboratory Facilities).

 

IL LIBRO DI GHIACCIO – RIVELAZIONI SOTTO GLI ZERO GRADI andrà in onda ogni mercoledì a partire dal 2 gennaio alle ore 13.20 su Rai Radio 1 – diffusione Trentino Alto Adige –  per 13 settimane, fino alla fine di marzo.

 

Queste le frequenze FM dove poter seguire il programma in Trentino Alto Adige:

 

  •         TRENTO: 88.6 – 91.00 – 91.3
  •         BOLZANO: 87.9 – 91.3

 

Altrimenti in streaming al link http://raibz.rai.it/streaming_radio.php?lang=it

(togliendo le applicazioni di blocco o filtraggio della pubblicità)

 

STAY TUNED!

 

E che il 2019 sia per voi un lungo e sincero sorriso di 365 giorni! 🙂

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 2 Gennaio 2019 da in EVENTI FUTURI.